La Curva Nord invade il Puttilli No ratings yet.



Ad 1 giorno dal Derby tra Andria e Barletta, si registra il tutto esaurito in curva ospiti.
L’Andria sogna il colpaccio nel derby pugliese contro il Barletta in uno stadio ostico per gli azzurri.
I tifosi andriesi ci credono e lo si evince dalla corsa alle biglietterie, le quali a 24 h dall’inizio dell’incontro fanno registrare il tutto esaurito in Curva Sud.

Le due compagini pugliesi si presentano all’incontro con problematiche diverse:
i biancorossi faticano a guadagnare punti e dopo l’ennesima sconfitta hanno cambiato la guida tecnica affidandola a Paolo Stringara;
i biancoazzurri navigano in acque più tranquille dal punto di vista del campionato, ma un’altra tegola ha colpito la società.
Non è stata una settimana fortunata per l’Andria che, oltre al ko rimediato al Degli Ulivi per alcune decisioni arbitrali discutibili, ieri in serata ha ricevuto tale notizia …”La Procura Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale l’Amministratore Unico della società Andria Bat, Luca Vallarella, “per la mancata attestazione agli Organi federali competenti di tutti gli emolumenti dovuti ai propri tesserati relativi alle mensilità di maggio e giugno 2012 nei termini stabiliti dalla normativa federale nonché per aver sottoscritto e depositato presso la Co. Vi.So. C. la dichiarazione datata 17/9/2012, attestante circostanze e dati contabili non veridici”. Deferiti anche il presidente del Collegio Sindacale dell’Andria Bat, Giuseppe Lopetuso e la società a titolo di responsabilità diretta e oggettiva”.



552 visualizzazioni

Please rate this